Home

Haul: ordine Cuccioli d’uomo

18 commenti

Buon mercoledì afoso, gente! 
Un’altra giornata di caldo infernale sta volgendo al termine – grazieaddio oserei dire -, e pare siano in arrivo dei temporali. Io, per ora, vivo abbracciata al ventilatore o, nei weekend, abbracciata al condizionatore del moroso. Della serie amori opportunisti. 

Venerdì scorso ho approfittato di una serie di sconti sul sito ecobio Cuccioli d’uomo per effettuare un piccolo ordine dedicato ad Antos, una marca di cosmesi di cui sento parlare benissimo dalle colleghe blogger e che mi ha sempre incuriosita. Qui a Brescia, purtroppo, non è affatto reperibile – in centro hanno aperto da pochissimo una bioprofumeria ma non tiene il marchio – mentre altri siti hanno le spese di spedizione decisamente troppo alte. Cuccioli d’uomo è stato un buon compromesso: fino a 15 euro le spedizioni ammontano a 5,50 euro, oltre diminuiscono a 3,90, e per gli ordini superiori a 39,90 sono completamente gratuite. Inoltre, io ho risparmiato qualcosina sul totale dell’ordine usando uno degli sconti giornalieri pubblicati sul sito mentre questo era offline, cosa nient’affatto sgradita. La consegna, infine, è stata più che celere: partita lunedì, è giunta fra le mie manine oggi. 
Ed ecco ciò che ho acquistato:

Bagnoschiuma esfoliante (5,50 euro): inserito all’ultimo nell’ordine, ha un’azione rinfrescante, tonificante e garantisce una pulizia profonda. Nonostante sia a base di rusco, edera, ippocastano e quercia marina, profuma essenzialmente d’albicocca, i cui noccioli sono triturati nel prodotto per un effetto scrub leggero. Il colore – marroncino/grigio con micro granuli all’interno – non è dei più invitanti.

Tonico Astringente (4 euro): ecco il motivo principale del mio ordine! Ne ho sentito parlare benissimo da tutte – in particolare da Wannabe Renoir e Golden Violet – e mi sono detta che dovevo assolutissimamente avere questo tonico magico. Pare faccia miracoli sulla pelle grassa!

Crema Dermopurificante (6,50 euro): questa sarà un’incognita, lo ammetto. Ha un profumo meraviglioso di rosmarino, decisamente fresco, ma a quanto ho letto in giro a qualcuna l’olio di mandorle dolci ha causato lucidità e in qualche caso anche brufoli. Io mi aspetto grandi cose da questa crema, e spero davvero non mi deluda. Per ora il profumo promette bene!

Crema Piedi (5,50 euro): questa è davvero pura e semplice curiosità. Misato ne parla benissimo da eoni e mi sono decisa ad infilarla nel carrello, in particolare in vista delle ferie, quando mi aspetteranno lunghe camminate nei boschi e avrò bisogno di qualcosa che dia sollievo ai miei piedi martoriati. 

Le prime impressioni inizieranno ad arrivare a settembre: ho intenzione di conservare questi prodotti per le ferie in Trentino (14-24 agosto), insieme al sapone #GayIsOk di Lush. Per ora, i fratellini Antos troneggiano in uno  scomparto del frigo: quando sono arrivati erano bollenti (oggi abbiamo toccato i 40°C), e ho preferito metterli al riparo onde evitare alterazioni nella composizione. 
Voi avete mai provato Antos e qualcuno di questi prodotti? 

Tizy

Dark Romance – haul, swatches, prime impressioni

70 commenti

Indovinate chi ha shoppingato venerdì? *io! io! io! io!*

Complice il moroso che pur di non studiare si presterebbe persino a una seduta di make up da Kiko,  sono andata dal mio OVS di fiducia. Quello lontano dal centro. Quello imboscato. Quello che le ragazzine cavallette non sanno raggiungere. Quello – di conseguenza – con lo stand intonso. Quello sempre in perfetto ordine, con la commessa gentile che non ti guarda male se le chiedi un’informazione.
Insomma, sono andata al paradiso degli OVS.

E c’era lei: la Dark Romance (gaga ullallà aiwannadarkromensssss uooo uoo uoo gaga ullallà). La nuova Limited Edition di Essence, per intenderci, totalmente intonsa, appena esposta. Non mancava nulla e per giunta ogni prodotto era scotchato per bene. Dio, quanto ti amo commessa dell’Ovs imboscato.

Ecco ciò che ho acquistato io:

La Dark Romance mi aveva attratto fin dalla sua comparsa, in super anteprima, sulle pagine facebook, e conquistata del tutto quando uscirono le prime preview sui blog tedeschi. A proposito, per le anteprime Essence e Catrice, nonché relativi swatch, mi affido alla pagina Essence a Milano (qui il LINK), è sempre super aggiornata nonché dannatamente tentatrice.

La Dark Romance ha un packaging figo, che io naturalmente non ho provveduto a fotografare, che corrisponde all’idea che la me profana si è fatta del concetto di dark: confezioni nere, scritte gotiche, cosmetici scuri. La fiera degli stereotopi, in sostanza.

Sorvolando per un momento sullo smalto – per me non esistono colori difficili da portare sulle unghie – rossetto e blush presentano una gradazione assolutamente inedita per il mio stash. Inizialmente li avevo totalmente ignorati: “Troppo scuri” – mi ero detta – “Non staranno mai bene sul mio incarnato bianco ceramica del water pallido.”

In realtà da tempo avevo un tarlo del rossetto scuro – che risponde al nome di Selene – che mi stava rosicchiando il cervello e che io fingevo beatamente di ignorare. Più che altro perchè a lei sta bene TUTTO, io rischio sempre di sembrare Moira Orfei uscita male.
Alla fine la mossa finale l’ha fatta il moroso, perchè io stavo optando per il duo rossetto-blush rossognotta.
Ragazzuole, pensate ciò che volete ma io non vado più a comprar rossetti senza Ale. Non c’è storia, ha più occhio di me e capisce dalla confezione cosa mi può star bene e cosa no. Siamo al decimo rossetto consecutivo che azzecca, fra poco mi toccherà erigere un santuario in suo onore. Ma non voglio solleticare troppo il suo ego: se la tira già abbastanza.

Foto scattata venerdì sera, con la naturalissima luce del cesso del moroso

Foto scattata oggi pomeriggio con Ipad.

Il pezzo forte della collezione è indubbiamente il blush.
Io ho optato per lo 02 Red Romance (2,99 euro), un rosso/borgogna scuro. Il prodotto è in mousse, sofficissimo, ed è già tanto che abbia resistito alla tentazione di pucciarci innumerevoli volte il dito. Basta una piccolissima quantità per donare alle un bel colorito. Mi raccomando, piccolissima quantità: sfiorate appena con il dito il prodotto, perchè se premete troppo sarà la fine e vi ritroverete ad essere delle Heidi darkettone. Lo potete notare dagli swatch che vi ho proposto: nella prima foto, in preda alla foga della prima apertura, avevo allegramente premuto il dito dentro nel blush e non c’era verso di scaricare il colore.
La durata è molto buona, o almeno così è stato sabato sera: indossato alle sei di pomeriggio, a mezzanotte c’era ancora un’ombra di colore. Tenete presente che ho la pelle molto oleosa, quindi di norma questa tipologia di blush tende a scivolare via velocemente dalle mie guanciotte.

Dello stesso identico colore del blush è il rossetto, lo 01 Dark Romance (2,79 euro).
Assoluta novità nel mio stash, appena messo continuavo a guardarmi allo specchio, non del tutto convinta che un colore così scuro mi stesse bene. Mi vedevo strana, ecco. Dopotutto, ho sempre prediletto i colori accesi.
La stesura è molto confortevole e sulle labbra è molto morbido, con un colore pieno alla prima passata. La durata, con una matita sotto, si attesta sulle due ore, due ore e mezza. Tenete presente che sabato ho mangiato una bella pizza, quindi è anche normale che abbia resistito così poco. Non vedo l’ora di sperimentare questo rossetto in attimi della giornata più tranquilli, lontano dai pasti.

Ok. Lo ammetto. Ho comprato lo smalto (02 Red Romance, 2,49 euro) solo per lo sfizio di abbinarlo a blush e rossetto. Niente di più e niente di meno.
Notate soprattutto la maestria con la quale l’ho steso, domenica pomeriggio, al semibuio, al risveglio da un sonnellino pomeridiano e mentre stavo giocando a sims. Diamine, la mia simsina doveva esplorare la Sfinge! U.U
Posso dirvi, per ora, che la stesura è agevole e l’asciugatura rapida, con un effetto matt non troppo pronunciato. Colore carino, ma non indispensabile e assurdamente particolare, ecco! =)

Occhi:
Long Lasting Stick Eyeshadow by Kiko n°28
The Balm, Palette Shady Lady Vol. 2:  Insane Jane (grigio/marroncino), Feisty Felicia (viola scuro)
Mascara Gosh Cosmetics
Matita Occhi Waterproof by Glossip

Viso:
Fondotinta Jade Minerals in Fair
Blush 02 Red Romance by Essence

Labbra:
Lip Pencil 08 Red Blush by Essence
Lipstick 01 Red Romance by Essence

Haul: acquisti aprile/maggio

48 commenti

Post veloce veloce per mostrarvi cosa ho acquistato in questo periodo: so che non ve ne può importare di meno, ma oggi sono in vena di modifiche fotografiche quindi vi beccate un haul.
Dunque dunque: inizio annunciando che non farò più fioretti makeupposi,  tanto poi non li mantengo. Posso solo sperare di ridurre la quantità di prodotti acquistati, di più non posso fare, mi conosco! C’è da dire che a giugno terminerà il periodo delle ripetizioni e non vedrò più spicci fino ad agosto quando mi arriverà la borsa di studio, ergo sicuramente in quel periodo mi darò al risparmio selvaggio o tenterò di impietosire il moroso in casi di estremo bisogno (vedi limited edition particolarmente succulente).
E poi a giugno-luglio chi avrà una vita? Certamente non noi studenti universitari. Quanti esami avete in programma, ragazzuole? Io sono andata a far stampare la Secchia Rapita di Tassoni, che dovrò sapere a menadito entro il 20 di giugno, e m’è venuto un colpo. Mi sono ripromessa di pensare al periodo in cui ho dovuto studiare dettagliatamente la Divina Commedia: un poema eroicomico è sicuramente più leggero dell’opera dantesca!

Bon, lasciamo da parte le tragedie e veniamo alle fotografie. Curiose, eh? Seeeeeeeeeeeee. Come no!


Ora. Loggiuro: quando sono andata da Acqua e Sapone quel giorno NON volevo acquistare nessuno smalto. Se non vado errata, ero entrata per uno shampoo. Logiurologiurologiuro. Non è colpa mia se poi mettono i cestoni con le super offerte e mi buttano lì uno smalto rossognotta gravido di brillantini ad 1,50 euro!
Questo, tanto per essere precisi, fa parte di una linea (presumo limitata, grazie a dio non ne conoscevo l’esistenza altrimenti avrei saccheggiato lo stand) che si chiama Precious Stones ed è nella tonalità 002 Ruby Crush.

Non sapevo affatto che fossero uscite ben tre nuove colorazioni di Apocalips, prodotto al quale avevo stoicamente resistito per mesi.  Non mi ricordo chi, di voi, ha pubblicato lo swatch dei 3 (per inciso: Luna, Stellar, Nova). In ogni caso, grazie a questa “colpevole” il moroso si è ritrovato magicamente con 8,90 euro in meno nel portafoglio. Magicamente, ovvio! Ah, dimenticavo: io ho scelto il 501 Stellar che è un rosasuperfluocoralloso belliffimo.
Lo Stay Glossy è stato invece l’acquisto mirato per il matrimonio: alla fine mi sono decisa ad utilizzare un colore che su di me si vedesse appena, ma che mi rendesse le labbra lucide il giusto, senza pacchianeria. Avevo già avuto modo di provare un lucidalabbra di questa linea durante l’inverno (ahahaha “durante l’inverno”, perchè, la primavera è arrivata???!!), scroccandolo allegramente a mia suocera, e mi ero trovata da dio: finalmente ho capito cosa significa la dicitura “Un lucidalabbra che non appiccica“. Io ho optato per il 640 All Day Seduction, scontato al 50%: prezzo di cartellino 11,90, io l’ho pagato 5,90.

Sapete qual è la tragedia del periodo? Alla mia Gardenia hanno messo Essence. Poco male, direte voi, ci saranno altri ventordici punti vendita Essence nei dintorni. Giusto, giustissimo. Il probelma è che Gardenia vende determinate collezioni che negli altri negozi non arrivano e, soprattutto, i suoi stand sono veri stand. Anzitutto, le commesse tengono sotto controllo tutto e sistemano più volte al giorno lo stand, evitando che le polipone puccino le loro manacce zozze ovunque. E poi riforniscono almeno una volta a settimana! Altro che i vari Coin e Ovs che devi aspettare due mesi prima di beccare qualcosa di nuovo. Non c’è paragone, ragazze mie!
Io ho finalmente beccato la collezione Miami Roller GirlManu, ma tu non avevi comprato qualcosa mesi fa, ormai? O.o – e sì, non ho resistito. Mi sono autoregalata uno smalto giallo canarino: non è un amore? La tonalità è 01 Bienvenido A Miami  e costa 2,29 euro.

Oggi ho sostenuto il mio primo esame della sessione estiva – un preappello di bibliologia concessomi gentilmente dal prof – e ho dovuto premiare il mio 28. In realtà avrei voluto acquistare l’ombretto per capelli di Essence della Limited Edition Floral Grunge ( qui una review di Elly, che in questo momento sto invidiando tantissimissimo), ma la collezione non è ancora approdata in terra bresciana, così ho “dovuto” ripiegare.
Sempre da Gardenia (santa, santissima Gardenia!) ho beccato lo stand fresco fresco di esposizione della Guerilla Gardening, che attendevo da mesi solo per poter acquistare i barattolini per far le unghie pelose: potere del trash, vieni a me!
NB: In questi giorni, nelle profumerie Gardenie, c’è un’offerta interessante: c’è il 40% sul secondo prodotto acquistato! Io ne ho approfittatto oggi con questi acquisti:

– Nail Effect Powder Verde in 01 I’m The Moss, 2,49 euro
– Nail Effect Powder Rosa in 02 Mission Flower, 2,49 euro
– Smalto Rosa in 02 Mission Flower (sì, Essence ha moltissima fantasia) 2,29 euro
– Smalto Rosso Fluo in 03 Floral Glam, 2,29 euro
– Lucidalabbra effetto matt in (indovinate un po’?) 01 Mission Flower, 2,49 euro
– Pennellino a ventaglio per Nail Art 2,49 euro

Io mi domando: questa scatolina non si poteva fare pure per i pigmenti? No, eh?

Da oggi riprendo il giro dei vostri blog, nonché risponderò finalmente ai commenti!
Chiedo venia per l’assenza!

Haul Acquisti Essence: New in Town & Various

69 commenti

Qui qualcuno deve smetterla di promettere di non comprare e poi fare tutto il contrario. Di questo passo andrò in rovina, me lo sento. Ammetto, sono colpevole. E sì, lo ammetto: 'sti prodotti non è che mi servissero, avrei potuto benissimo sopravvivere senza. E avrei anche risparmiato venti euro di spese. Consolatemi, ve ne prego: anche voi giurate e spergiurate e poi non mantenete mai?In ogni caso, posso dire in mia discolpa che non ho comprato solo cose inutili: ho fatto un bell'acquisto di libri. Mi sono regalata l'edizione Mammut della Newton Compton contenente tutti i romanzi di Joseph Roth (se vi può interessare, sono scontati tutti al 25% fino a fine settembre), un libro sulle mummie, e il libro per il gruppo di lettura di Fragola. Visto tesoro? Ce l'ho fatta! *–*

Ieri pomeriggio uno dei miei migliori amici mi chiama: vuole una consulenza converse da comprare per la sua bella. Perchè no – gli rispondo – dopotutto non si dice mai di no ad un giro di negozi! Dopo essere usciti sani e salvi da Foot Locker – e non è un'impresa da poco, vista l'invadenza di quei commessi – ci concediamo il nostro consueto giro in libreria. Lui è la mia anima gemella letteraria, lo dico sempre: abbiamo gli stessi identici gusti in fatto di libri, e capita davvero molto spesso di andare a fare shopping librario insieme. Abbiamo anche un'abitudine carina, che ultimamente abbiamo un po' accantonato: quando ci prestiamo i libri, lasciamo una piccola dedica l'uno sui libri dell'altra contenente pensieri ed opinioni riguardanti il volume letto. So che molti lettori storcono un po' il naso, ma a me piace ritrovare sui miei libri tracce di altri lettori. Sempre, beninteso, che si tratti di appunti o scritte attinenti, e non macchie di cibo e compagnia bella.

Comunque. Passeggiando per il centro commerciale mi sono ritrovata davanti OVS. Potevo io non entrare? SÌ, effettivamente sì. Ho dato retta alla mia vocina della mia coscienza? Ovviamente no. Il grillo parlante che alberga nel mio cervello deve sentirsi molto solo, secondo me.

Stranamente, in quell OVS che non è mai molto fornito, sono riuscita a trovare la collezione New in Town, preview dei prodotti che compariranno negli stand Essence a breve. Ho letto che da qualche parte è già comparsa la Blooming Origami, quindi presumo di essere indietro io. In ogni caso, ecco cosa ho comprato:

Da sinistra:

Nail polish: 133 Oh My Glitter, 1,99 euro

Ombretto Stay All Day: 08 The magic must go on 3,49 euro

Nail polish: 142 Grey to be nere 1,99 euro

Eye-liner pen: 2,99 euro.

Perdonate le foto un po' schifose, purtroppo la luce era quella che era. L'ombretto in crema, nuova colorazione degli Stay All day, è un bellissimo lilla, molto pigmentato e direi anche un po' shimmer, facilmente sfumabile almeno da quello che ho potuto sperimentare sulla mia mano.

Adoro il nuovo packing: 8 ml e mezzo contro i 5 del vecchio, con un pennellino estremamente funzionale, che non gocciola. Il 133 è un violetto con mini glitter lilla, mentre il 142 è un grigio anch'esso dai riflessi argentati.

Siccome non sono riuscita a fermarmi lì, perchè quando mi ritrovo davanti lo stand di Essence divento praticamente una maniaca -presente quella puntata de La Tata dove Francesca diventava una shoppingomane? Ecco. Uguale. – non ho saputo resistere e ho acquistato questi altri prodotti.

Roll-on rinfrescante per il contorno occhi: 2,99 euro

Rossetto 42 Fairytale: 1,19 euro

Matita kayal duo Black&white: 1,99 euro

Si ringraziano Jess e Fidya per avermi invogliato a comprare, rispettivamente, la matita duo e il roll-on!

Gli smalti verranno presentati più dettagliatamente in futuro: sono in pieno progetto “Rosso Mignotta“. Drama, Swlabr e Hermosa ne sanno qualcosa di questo progetto, nato durante una delle folli conversazioni su Twitter. Insomma, Stay Tuned.

Tigotà..e altri acquisti.

9 commenti

Bene. La mia vita è completamente rovinata. O meglio, la mia vita da studentessa è completamente rovinata. A pochi passi da casa mia hanno inaugurato oggi un Tigotà. Con mio rammarico non sono potuta andare all’inaugurazione ufficiale, avvenuta ieri alle 16:00. C’era Cristina D’Avena, mio mito dell’infanzia: già mi ci vedevo, in mezzo ai detersivi e ai mocci vileda, a cantare “Sailor Moooooooooooon, la luna splendeeeeeeeeee”. La vita è tremendamente ingiusta.
Comunque, dopo innumerevoli preghiere, sono riuscita a farmici portare da mio padre che, bofonchiando, ha sentenziato che la prossima volta ci andrò accompagnata dalla mia dolce metà, visto che lui non ha più intenzione di mettere piede in un negozio pieno di donne totalmente rincitrullite davanti agli stand di make up. Per fortuna non ha mai messo piede da Kiko……
Alla fin fine s’è sbizzarrita di più mia madre, che ha fatto incetta d detersivi. Io mi sono limitata a comprare un paio di prodotti per capelli della marca Ttes’ Sence,  un brand che non avevo mai sentito ma del quale avevo gli sconti sul volantino.

Maschera per capelli ai Semi di Lino
Marca: Ttes’ Sence
Prezzo: 4, 98 euro
Quantità: 250 ml
Scadenza: 12 mesi
Reperibilità: Tigotà

Siero per capelli ai Semi di lino
Marca: Ttes’ Sence
Prezzo: 3, 98 euro
Quantità: 150 ml
Scadenza: 12 mesi
Reperibilità: Tigotà

Avendo i capelli grassi sicuramente questi due prodotti non sono proprio adattissimi però, avendoli pure sfibrati ed opachi, necessito di un prodotto che me li rinforzi. Non si nota, vero, che sono alla ricerca di prodotti che mi rendano i capelli come quelli delle pubblicità, vero? Swiiiiissssh! Della serie: Raperonzolo mi fa una pippa…

 I prodotti che ho comprato non finiscono qui! Vicino a casa mia c’è il supermercato “Rossetto” (un nome un programma, a ben guardare), che ha dei prezzi molto vantaggiosi. Ieri c’era il 10% su tutta la spesa e, approfittandone, mi sono fiondata al reparto profumeria. Tra le mie mani è magicamente apparso il lucidalabbra della Maybelline Super Stay Tint Gloss, a ben 4 euro di meno del prezzo esposto alla Coin. Mio Mio Mio. 
E poi…ho ceduto al Roll – on per i brufoli della Garnier.  Da quel che leggo in giro nei blog i prodotti di questa marca sono praticamente pieni di rifiuti tossici, tanto varrebbe farsi una maschera viso con le scorie nucleari. Ma io mi ci trovo molto bene, soprattutto con la linea specifica Pure Active, anche se cerco di usarli il meno possibile. Anche in questo caso ho risparmiato ben 3 euro rispetto alla Coin! Tuttavia, appena sono tornata a casa, ho scoperto che esiste anche la versione correttore di questo stick: ovviamente, qui nella terra dei malghesi (leggi: Brescia) non è ancora arrivato. Pazienza. 

 

 

                                                 Roll-on Anti Brufoli                                                                                    
Marca: Garnier
Prezzo: 6, 50 euro
Quantità: 15 ml
Scadenza: 12 mesi
Reperibilità: supermercati, profumerie…

 

Super Stay Tint Gloos
Marca: Maybelline 
Prezzo: 7,90 euro
Quantità: 10, 5 ml
Scadenza: 24 mesi
Reperibilità: supermercati, profumerie..

 

Parentesi. Ieri ho provato per tutto il pomeriggio il lucidalabbra. Mai vista una durata simile! Se bacio il mio moroso con la tinta per labbra ancora fresca, mi sa che lo marchio a vita.
 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: