Buongiorno ragazze! Chi riemerge dagli intestini della terra? Io, come sempre. Riappaio periodicamente come le talpe: ormai credo di aver esaurito le parole di rammarico per le mie più che prolungate assenze. Di nuovo, comunque, c’è che ho terminato finalmente gli esami della magistrale e che mi sento un po’ spaesata. Tesi a parte, mi pare assurdo di non avere più nulla da studiare, perché detesto non avere nulla con cui occupare la mente. Sarò folle, sarò una secchiona o quello che volete voi, ma mi manca studiare. Sarà per questo, forse, che vorrei insegnare: mi alletta tantissimo la prospettiva di trasmettere un po’ di cultura ai miei alunni, ma ancora di più mi attira l’idea di studiare giorno per giorno elaborando nuovi programmi da proporre loro. Vedremo!

Bando alle ciance, passiamo alle cose serie. Oggi vi voglio parlare di una crema che mi è stata inviata da BSL Cosmetics (sito), un’azienda partenopea di recente costituzione che si dedica alla formulazione di prodotti d’alta qualità atti a contrastare l’invecchiamento della pelle. Ebbene sì, gente, ho provato la mia prima crema antirughe. Io!!! A 25 anni!!! Lo confesso: mi sono sentita vecchia. Si parla tanto di prevenzione di rughe e bla bla bla, ma io resto dell’idea che iniziare a 25-30 anni con un antirughe sia troppo e inesorabilmente presto. Sono degna figlia di mia madre che alla veneranda età di 60 anni non ha mai usato una crema viso, men che meno quelle contro le rughette d’espressione. Ciò che mi frega è che, a differenza sua, amo pasticciare e mi lascio attrarre da tutti gli scatolini colorati delle creme in commercio.

Il prodotto che mi ha inviato l’azienda è un siero antirughe che, grazie all’antiossidante Superoxide Dismutase, riesce a neutralizzare i radicali liberi rallentando l’invecchiamento cutaneo. Contiene inoltre acido ialuronico e vitamina E che idratano la pelle e la rendono più luminosa.

Le prime impressioni non sono state delle più favorevoli, sono sincera. Il siero è di colore bianco, molto corposo e con un profumo poco piacevole. Non credevo potesse fare per me, al tatto appariva molto nutriente e poco adatto alla mia pelle grassa che, notoriamente, tende ad espellere buona parte delle creme. La prima applicazione non è avvenuta, insomma, sotto i migliori auspici. E non è nemmeno andata benissimo: provata in periodo di ciclo ed eccezionalmente di sera (non amo usare alcuna crema prima di andare a letto, perchè mi infastidiscono e mi sento qualcosa “di troppo” sul viso), al mattino avevo dei nuovi brufoletti che non avevo previsto. Ben decisa a non demordere dopo una sola e semi fallimentare occasione, decisi di riporre il siero nella mia cesta skincare del bagno e di riutilizzarlo in periodi più consoni. Sono mesi che prometto un post a riguardo, ma devo decisamente illustrarvi la mia skincare atipica e piuttosto anemica.

Tempo una settimana, quindi, decisi di dare una nuova chance a questo siero: la mia pelle impiega qualche giorno a stabilizzarsi dopo la fine del ciclo, e non volevo che i capricci del mio epidermide guastassero la prova su strada. Rimasi piacevolmente colpita dal rapido assorbimento su cui mai avrei scommesso: tempo paio di minuti al massimo e si era già totalmente assorbito. Una pacchia, ragazze mie, una pacchia! La sorpresa più grande la ebbi la sera al rientro dall’università: il fondotinta minerale era ancora perfetto, pareva avessi realizzato la base viso poche ore prima. Giorno dopo giorno, utilizzo dopo utilizzo, ho capito che quello era (ed è) il grande pregio di questo siero: in qualche modo si amalgama bene con il fondotinta di Jade Minerals, creando una specie di patina che non permette né al sudore né ad altri agenti esterni di rovinare la base. E’ la crema a cui mi affido quando ho davanti a me una lunga giornata, vuoi per un esame, vuoi per le ripetizioni o vuoi per una gita fuori porta. Ed è, infine, la protagonista dei miei sabato sera: posso star certa che la mia base viso resisterà a tovaglioli, sbaciucchiamenti, pioggia, neve, grandine e Sturm und Drang. Non utilizzo questo siero quotidianamente ma solo – come dicevo poc’anzi – quando necessito di un trucco a lunga tenuta e mai in combinazione con un’altra crema. Quando non mi trucco preferisco lasciare la pelle libera di respirare, ho notato molti miglioramenti da quando evito di oberarla con dei prodotti superflui. A livello di efficacia antirughe purtroppo – anzi, per fortuna😛 – non posso esprimermi, non avendo particolari problematiche. Ho notato una maggiore luminosità dell’incarnato e più tonicità, quando mi trucco la mia pelle non è più così sciupata. Mi sento di consigliarvi questa crema, benché il prezzo non giochi affatto a suo favore. Io la sto centellinando, è un tesoro prezioso! A presto!

PS
Vi lascio un codice sconto che potete utilizzare sul sito per ottenere un succulento 50% di sconto: FORZATAMENTEESILIATA !
A presto❤

Tizy