Buongiorno ragazze!

Il Natale si avvicina: come lo trascorrerete? Io, come ogni anno, scapperò a casa del mio moroso. Temo di non riuscire ancora a sopportare i lunghi pranzi al ristorante con la mia famiglia e di preferire pasti decisamente più tranquilli che mi permettano di fuggire a cazzeggiare dopo nemmeno un’ora.
Bando alle ciance: oggi torna la rubrica Scritte e [Pa]lette, in collaborazione con Country Rose, giunta alla decima puntata! E’ la rubrica più longeva che abbia mai portato avanti e ne sono felicissima perchè ho mess alla prova la mia costanza, anche se a intervalli non troppo regolari. E, credo, almeno per l’inizio dell’anno sarà dura tenere attivo questo blog: la tesi si avvicina, ci sono gli ultimi esami da sostenere e… facciamola breve, son di nuovo in ansia! 😛

Oggi voglio parlarvi di una palette di Essence da 4 colori, la 09 Denim 4.0, che credo non sia più in commercio, sostituita da palette spero più scriventi. E’ stata una dei miei soliti acquisti compulsivi di cui mi sono pentita, in quanto l’ho sfruttata davvero poco poiché di bassa qualità. Ma procediamo con ordine.
La palette è costituita da tre ombretti sulle tonalità del blu – blu jeans se vogliamo essere precise – e da uno color argento:
1) Blu mare: decisamente il più scrivente dei 4, ha una base blu intenso con gliterini dello stesso colore che lo illuminano.
2) Argento: shimmer, funge più che altro da illuminante.
3) Blu notte, con qualche riflesso nero e bluastro.
4) Blu scuro/nero, il meno scrivente dei tre e il più polveroso.

La qualità è decisamente scarsina, sono sincera. L’argento è il colore più gestibile dei 4, perchè non macchia e ha una buona sfumabilità. I tre blu, invece, hanno la pessima abitudine di andarsene in giro per mezza faccia. Asciutto o bagnati non v’è differenza: l’intensità rimane quella, la scrivenza idem, e la durata? Pessima: nemmeno un buon primer può fare molto per loro: vivono di vita propria, a quanto pare! 
Il più deludente è il nero/blu: terribile per quel che concerne la durata, la scrivenza e la sfumabilità. Come si può pretendere di fare una buona sfumatura con un colore che appena lo sfiori sparisce? E come fidarsi di 4 ombretti che vanno via semplicemente sfiorandoli con un dischetto asciutto? Vi do un consiglio spassionato: se doveste trovare questa palette in offerta a 99 cent lasciatela dov’è. Non vale nemmeno un euro, a mio avviso. Dirottatevi su qualcosa di migliore!
E voi? Avete mai provato i quad Essence?  Come vi siete trovate?
Tizy

Puntata 1
Puntata2
Puntata 3
Puntata 4
Puntata 5
Puntata 6
Puntata 7
Puntata 8
Puntata 9

Annunci