Cara Violet,

E’ strano come nasca l’amicizia. A volte incontri persone speciali a scuola, a volte sul treno, a volte al lavoro.  E, a volte, pure su internet. Già, il web. “Lì ci incontri solo gente strana”, dicevano, “sta’ attenta!”.

E poi, un bel giorno, decidi di aprire un blog.  Non sai come lo gestirai né per quanto, vuoi solo un posto tutto tuo. Un’oasi di pace, in cui poterti sfogare liberamente senza il timore d’esser giudicata.
Una parola. Una riga. Un paragrafo. E il primo post è online.

E poi arrivi tu, con il tuo sorriso virtuale, ad illuminarmi di gioia.
Un commento dopo l’altro e l’amicizia si stringe sempre di più. E’ stata una gioia incontrarti dal vivo, sai? Finalmente avevi un volto, per me.  Quella tua allegria contagiosa è stata sempre un toccasana, hai sempre un sorriso per tutti e delle parole gentili per chiunque. Una ragazza dal cuore d’oro.

Cara Violet,
tu sei una delle persone più speciali che abbia incontrato qui. Una cara amica, di quelle che non posso dire di avere nella vita.
Volevo solo dirti che…sei forte, più di quanto pensi. Lotterai, io lo credo, e presto supererai tutto. Ti lascerai alle spalle questo orrendo periodo, anche se adesso non mi credi. Ci sarà un futuro nettamente migliore, vedrai.  E io, noi, ci saremo. Qualunque cosa tu decida di fare.

Ti voglio bene.

 

 

Annunci