Ci siamo, eh! Finalmente in Brescia/Transilvania è spuntato uno stitico raggio di sole e sono riuscita a fare foto mediamente decenti ai miei regali di compleanno. Yee Yee Yee! Non ve ne fotte un cazzo, vero? Fate bene.
Sabato scorso, alla fin fine, non ho schiavizzato completamente il moroso. Un po’ perchè doveva impastare gli hamburger alla Gordon Ramsay (sono buoni, ragazzuoli miei, vi linko la ricetta qui), e la ricetta prevede di amalgamare tutti gli ingredienti con un tuorlo d’uovo e lui non era capace di romperli – l’ho fatto io, ovviamente, e il bilancio è stato di due uova spatasciate sul pavimento su sei – un po’ perchè c’erano altri piatti sul menù e non ce l’avrebbe fatta a prepararli tutti in tempo. Così, sono scesa dal piedistallo (leggi: divano + gatto + coperta) e mi sono trascinata in cucina, seguita dal micino del mio moroso che evidentemente progettava di darsi alla più sfrenata ingordigia, ma che è stato puntualmente cacciato fuori giusto un momento prima che si lanciasse sul pacchetto di prosciutto.
Il menù della serata si presentava, alle sette in punto, così composto:

  • circa 300 mini pizzette fatte da un paio di nostri amici, finite in un’ora in pratica.
  • Panettone gastronomico farcito dalla sottoscritta
  • Hamburger alla Gordon Ramsay
  • Insalata di pollo con pezzettini di galbanino e crostini
  • Cheesecake, fatta da una mia cara amica detta “la Signora delle Torte” per la sua maestria
  • Strudel di mele fatto da moi, che modestamente sono brava quanto una cuoca tirolese
  • Camille gentilmente cucinate dalla suocera.

Siamo due bravi padroni di casa, nevvero?

Bando alle ciance.  A voi interessano le foto dei regali (forse). Eccovi una sfilza di foto, così non vi tedio con parole superflue ed inutili.

Questi sono i miei regalucci makeupposi (strano), nell’ordine:

  1. Due creme, una per le mani e una per il corpo. La crema per le mani sa tantissimo di arance, sembra di avere un agrumeto spalmato sulle zampe.
  2. Set di Clinique anti macchie
  3. Rossetto Mac – o, come li chiama Arim, il rossetto-supposta – nella tonalità Russian Red (AMO).
  4. Rossetto Rouge Coco Chanel nella tonalità 111 Legende
  5. Kiko Ultra Glossy Stylo n°808
  6. Kiko Water Eyeshadow n°208

Poooi. Siccome non ero stata abbastanza fortunata, il giorno prima del mio compleanno ho vinto persino un giveaway su facebook indetto dalla pagina ufficiale di Sleek! E’ il secondo giveaway che vinco, tra l’altro sempre tentando tanto per fare. Premio? Un bellissimo rossetto, che vedete nella foto sopra, nella tonalità Candy Cane, arrivato ieri e messo insieme agli altri regalucci!

Sinistra: swatch bagnato Destra: swatch asciutto

Infine, mercoledì scorso mi è pure arrivato un pacchettino di Violet – regalo di comple-Natale – contenente, oltre ad un dolcissimissimo biglietto, una palettina MUA secondo me moolto simile alla Storm della Sleek che bramo da secoli (ergo: grazie Violet, azzeccatissima!), uno smalto lilla MUA e due braccialetti. Grazie, Grazie, Grazie!! *__*

Infine, qualche foto a random della serata del mio compleanno!

 

Io e quella zoccola del gattino del mio moroso, che mi ha dormito placidamente addosso per un paio d’ore buone:

Infine, il mio trucco per la serata!! Si ringrazia Fidya che, nonostante sia lontanissima da me, mi ha insegnato a mettere l’eyeliner all’egiziana grazie a questo video ! Il rossetto che vedete è il Chanel Cambon ricevuto per Natale! (click)