Non ricordo bene chi mi disse che, spulciando nella dashboard del blog su WordPress, era possibile scoprire attraverso quali termini di ricerca la gente finisse sul mio blog. Mi pare fosse un’amica che pubblicò lo stamp su Facebook, e mi feci un sacco di risate. Stasera, mi è venuto in mente di farvi fare due risate, visto che non ho l’ispirazione per post più intelligenti. Buon divertimento!

(Cliccate per ingrandire, se non riuscite a leggere)