Buonasera mondo!

Sabato pomeriggio sono andata da Coin. Sulla pagina Essence di Brescia avevo letto che giovedì avevano rifornito lo stand, esattamente un’oretta dopo che ci ero passata io. La mia solita sfiga. 
Così, trascinando un riluttante ed imprecante moroso, mi sono fiondata al negozio di sabato, cosa che francamente preferisco evitare, dato l’alto tasso di ragazzini che si riunisce davanti alla Coin facendo una cagnara allucinante. Arrivo davanti allo stand e -sorpresa!- è mezzo vuoto. Non faccio in tempo a pronunciare un “No, cazzo!” di frustrazione che adocchio la  commessa munita di scatoloni targati Essence. Così, mi fiondo dalla poverina e la tempesto di domande: “Quando rifornite?” “Sono arrivati i prodotti nuovi?”, brandendo il giornaletto (io lo chiamo “La Bibbia”) dei prodotti Essence. Mi aspettavo di ricevere una risposta a metà tra l’insulto e la gentilezza forzata, ovvero il tono tipico delle commesse quando non han voglia di lavorare e si ritrovano difronte una pazza che snocciola domande come una mitragliatrice.  Invece, la santissima commessa mi guarda e mi dice: “Hai un prodotto particolare che ti interessa? Se vuoi te lo vado a prendere in magazzino!”. Miracoli del sabato pomeriggio, credo. Così, chiedo uno dei prodotti che più mi avevano attratto dalle preview: le my base. Sempre più gentile, la commessa mi ha anche mostrato le due tipologie sulla sua mano (inizio a credere di esser stata miracolata), facendomi immediatamente desistere dal comprare la my base opacizzante, in quanto decisamente troppo aranciata. 

Ecco qui una piccola descrizione della My Base Illuminante.

 

 

Prodotto: My Base Illuminante
Marca: Essence
Quantità: 20 ml
Scadenza: 12 mesi
Prezzo: 4,29 euro

La mia opinione
Premetto che sto utilizzando questo prodotto da meno di una settimana. Tuttavia, mi sembra che come base trucco non valga molto: non illumina l’incarnato come sbandierano sul sito e nemmeno prolunga la durata del fondotinta. Inoltre è ricchissimo di brillantini che rimangono nei pori della pelle, diventando quindi difficile da togliere. L’uso migliore per me è come illuminante, sopra o mischiato al fondotinta: dona davvero un bell’effetto. 
La nota positiva di questo prodotto è il pratico dosatore, che permette di scegliere la quantità del prodotto desiderato. Sempre che lo usiate come illuminante. Se usato come base, il dosatore è pressoché inutile, e la quantità del prodotto secondo me è davvero scarsa, poichè non si stende bene e quindi serve un bel po’ di prodotto per creare una bella base sul viso. 
In sostanza: con  quei soldi piuttosto prendetevi qualche smalto o un fondotinta essence. Se cercate una buona base, rivolgetevi ad un altro prodotto.

Tizy