Fino a poco tempo fa ero convinta che i programmi peggiori andassero in onda sulla tv italiana. Poi ho scoperto i reality americani, e mi sono ricreduta.

Partiamo dal più trash di tutti: Paris Hilton's new best friend. Ora. Vorrei sapere chi sono quei degenerati che vorrebbero avere Paris come migliore amica, e se davvero credono che una volta finito il programma questa relationship durerà forever.  Ho seguito un paio di puntate, e c'era gente che piangeva come una pazza nel vedere lei. Hanno intervistato un cinese, palesemente gay, che diceva: "ooooh, Paris è un angelo, è il mio modello di vita." Bah, contento tu…Certo che per passare del tempo con Paris ci vuole fisico. Prima di tutto devi reggere bene l'alcool. E non parlo di non diventare brilli dopo un bicchiere di vino. No No. Parlo del fatto che devi riuscire a non finire in coma etilico dopo una serata di follie alcooliche. Non vorrai mica stramazzare al suolo dopo una ventina di bottiglie di champagne? Insomma. E poi. Devi possedere due frigoriferi in casa tua: uno per il cibo (ovviamente solo cibo chic), e l'altro – più grande – per conservare le borse di Prada. A proposito di borse. Ne devi comprare almeno una ventina al mese. Non vorrai mica andare in giro con la Hérmes di due anni fa? Barbone. Ah, e poi devi adorare dormire con i maiali, perché Paris dice che è una cosa chic. Ultima cosa, ma non meno importante: devi essere fotogenica e telegenica. Metti che la casta diva voglia girare un filmino a luci rosse. Non può mica inserire il primo scorfano che passa. 
La cosa che mi fa più ridere è sapere che Mamma Hilton conduce un altro reality sul bon-ton. Ci vuole un bel coraggio. Mamma Hilton? Scusa se mi permetto. Invece che insegnarlo agli altri, non ti conviene tentare di educare tua figlia, per la quale ogni occasione è buona per calarsi le mutande? Così per dire…


Puoi c'è lui. Il Jersey Shore. Francamente non ho ancora capito lo scopo di questo programma. Ci sono una manciata di ragazzi e una manciata di ragazze che vivono assieme, lavorano, ecc.. e le telecamere seguono minuto per minuto quello che fanno. Ora, questo programmino mi diverte da impazzire, perchè mi fa capire ad ogni puntata quanto siamo idiote noi donnine. Siamo veramente litigiose. I maschietti lì dentro sbevazzano, ruttano, rimorchiano, e vivono pacificamente. Le femminucce? Sia mai che passi giorno senza litigare. E quella mi ha rubato la crema, e quell'altra mi ha rovesciato il succo sui vestiti, e quell'altra ancora fa la cretina con un tipo che mi piace. Ma una cosa l'ho imparata: una donna accetta qualsiasi insulto, tranne l'epiteto "puttana".

Ecco uno stralcio di conversazione tra due donnicciole del reality (A e B):

A: "Tuuuuuu!!!!!! sei una cretina!!!!!"

B: " E tu un ignorante!!!!!!!!!!"
A: "Sei un cesso!!!!! Guarda che abiti da stracciona che indossi!"
B: "E tu guardati il culo!!!!! Sei peggio di una balena!"

A: " E guarda che unghie hai tu!!!! Come puoi andare in giro senza manicure, stracciona"
B: " E tu sei una puttana!"

A: "COME MI HAI CHIAMATA?????" 

E via che iniziano a pestarsi, spargendo ciocche di exctension e pezzi di unghie…Madre, certo che la Tv è proprio istruttiva…