Giusto una mezz'oretta fa ho finito di vedere l'inchiesta delle iene sui rave party. Che squallore. Che stupidità. Che ignoranza. Che senso ha organizzare una festa dove si va appositamente per sballarsi? Chiamatemi antica, ma se qualcuno, per divertirsi, ha bisogno di droghe è solo ed esclusivamente un C O G L I O N E. Su questo non transigo.  

E non accetto scuse del tipo "eh poverino, è drogato perché è in una brutta compagnia.". Cazzate. Mio papà, da giovane, aveva metà degli amici drogati e cannati, ma lui non ha mai toccato droghe, leggere o pesanti che fossero. Ti droghi perché i tuoi amici lo fanno e ti reputano uno sfigato se non lo fai? Sei un debole. 
Scusa numero due: mi drogo perchè non penso ai drammi della mia vita. Ecco. Se mi dici così sei, se possibile, ancora più idiota. E' risaputo che la droga amplifica le emozioni, ergo quando finisce l'effetto ti senti ancora più depresso di prima. E quindi sostanzialmente ti freghi da solo.

Ultima motivazione: mi drogo perché mi diverto di più. Clap Clap. Vuoi un applauso o un calcio in culo? Con tutte le diavolerie che ci sono a questo mondo – bar, ristoranti, pub, eventi culturali, videogames, disco e quant'altro – non sei in grado di trovare una cosa che ti diverta? Non ci credo. Di' piuttosto che non hai le palle di fare qualcosa di diverso dai tuoi amici. Che sei talmente povero interiormente da non saper provare un'emozione senza una droga. 
La cosa che più mi ha disgustata era la presenza di MADRI e PADRI di famiglia ai rave party. Non so se mi spiego. Mammina e papino mandano il figlioletto in vacanza, e loro vanno a drogarsi. E poi ci stupiamo se succedono casi come la morte di quel bimbo preso a botte, non si sa ancora se dalla madre o dall'amante sotto l'effetto di droga. Se tu, madre, mandi tuo figlio in campeggio per andare a drogarti non sei degna di essere chiamata tale. Praticamente rischi la vita per uno stupido divertimento. Bella madre che sei. E se dovessi morire, chi penserà ai tuoi figli? Cosa verrà detto ai tuoi figli? "Mamma è morta perchè si stava drogando per svagarsi". Brava. Complimentoni. Io non avrei censurato il filmato. Avrei fatto vedere che razza di persone si spacciano per madri. Una parola per descrivere tutto questo? S C H I F O.

Ah, poi ovviamente erano presenti anche dei manager. Mi stupisce che non fossero nei locali più esclusivi a drogarsi. "Dopo un weekend del genere, spesso non riesco a lavorare la settimana seguente". Immane stronzo. Stai Z I T T O!  Hai la fortuna di avere un lavoro, e lo trascuri in questo modo? Un operaio sta a casa due giorni in malattia e rischia il posto, e tu stai a casa una settimana perchè devi riprenderti dallo sballo? Dovresti essere preso e sbattuto in mezzo alla strada.

Scusate la volgarità, ma se c'è una cosa che non tollero è la droga. La vita è un dono, e c'è gente che la rischia senza nemmeno rendersene conto, e per 5 minuti di divertimento.